Contatta napoli.com con skype

Gastronomia
La Fattoria del Campiglione - Pozzuoli
di Sergio Tourby
Foto dal sito www.lafattoriadelcampiglione.it
Una zona di mare nota soprattutto per l'ottimo pesce che mette a disposizione per i clienti dei suoi ristoranti, ospita un'isola di piacere per gli amanti delle carni rosse;
a Pozzuoli, comune ad ovest di Napoli, si trova (un p nascosta, in verit), la Fattoria del Campiglione.

L'ambiente di un rustico elegante e curato, molto accogliente, che ricorda la semplicit e la buona cucina delle trattorie unita per ad unanotevole ricercatezza.

La cantina molto fornita, ma c' la pecca di non poter ordinare al bicchiere, scelta che penalizza chi, magari solo bevitore in una compagnia, non pu o non vuole esaurire una intera bottiglia per poter assaggiare un ottimo vino. Strategia da rivedere.
I piatti cambiano spesso a seconda sia della stagione che del periodo, facendo per perno su una serie di pietanze ben rodate.

Il men non viene offerto "alla carta" ma "a voce", cosa, questa, che se da un lato perfettamente si adatta all'atmosfera semplice e alla buona delle trattorie, dall'altro, risulta non molto piacevole agli occhi del cliente che preferisce leggere e soffermarsi con calma.

Il benvenuto viene dato con spumante e stuzzichino salato.

Si inizia quindi il cammino tra i sapori con gli antipasti, provando dapprima dell'ottimo goulash, dal sapore molto deciso; gustiamo poi un piacevole rotolo di patate in crosta, una semplice crema di zucca con crostini, una morbida mousse di ricotta con mozzarella di bufala, un saporito assaggio di affettati misti accompagnati da vivaci sottolio; da non perdere, quando ne il periodo, la zuppa di farro e legumi.

Per primo assaggiamo dei ravioli di ricotta con pomodorino e scaglie di parmigiano, ben fatti ma non esaltanti; delicati e da provare i paccheri alla genovese; consigliamo, se si capita nella stagione giusta, delle paradisiache tagliatelle al sugo di cinghiale... da perderci la testa.
Ottima la possibilit di poter scegliere assaggi multipli.

Tra i secondi, pur nella possibilit di poter scegliere tra vari piatti cucinati, di carne e non (da tenere in considerazione l'Entrecte al vino rosso e il maiale con le "papaccelle"), la fanno ovviamente da padrone la brace e la grande variet di carni che la vetrina (letteralmente!) del Campiglione mette a disposizione; affondare i denti in un fantastico chilo di Fiorentina o assaporare una Entrecte di carne Argentina cotta alla perfezione qualcosa che chi ama la carne non pu assolutamente perdere; e si pu spaziare dalla bistecca irlandese al Black Angus americano, dal Bisonte alla Entrecte scozzese.
Un vero paradiso per carnivori.

Come dessert ci facciamo servire una discreta millefoglie con crema di vaniglia bourbon con crostatina di fragoline, un buon cioccolato in crosta e un delicato semifreddo al torroncino. Buona realizzazione ma senza particolari emozioni.

Il servizio cortese ma un p "disattento" e in leggero affanno quando le sale cominciano ad affollarsi, ma comunque la Fattoria del Campiglione un posto che ti sa accogliere con calore e sa farti sentire a casa, risvegliando sapori familiari e dove il rapporto qualit-prezzo decisamente favorevole, ovviamente non se si vuole apprezzare a pieno l'arte della brace, ma... a va sans dire.

1 piattoPunteggio totale: 23,08

Cucina: 7,81
Ambiente: 8
Servizio: 6,67

Prezzo medio a persona, vini esclusi:
30/45 euro
Rapporto Qualit/prezzo:
Molto buono(+ 0,60)

La Fattoria del Campiglione
V. Vicinale Campana, 2
Pozzuoli (NA)
0815263733
www.lafattoriadelcampiglione.it

Giorno di chiusura:
Domenica sera
Martedi
10/3/2009
  
RICERCA ARTICOLI