Contatta napoli.com con skype

Gastronomia
Terrazza Calabritto - Napoli
di Sergio Tourby
Dal terrazzacalabritto.it
L'ingresso piccolo, timidamente affacciato su piazza Vittoria,ci accoglie con unbar bene attrezzato, dei comodi divanetti ed una scala che porta, al primo piano, ad un locale arredato con gusto ed eleganza, con vista su un suggestivo spicchio di Golfo: siamo a Terrazza Calabritto.

L'ambiente soft, met dei tavoli sono "appoggiati" alla vetrata che d sulla piazza e lascia ampia veduta sul mare. E il mare il fulcro dell'ottima cucina dello chef Enzo Politelli.

Il buon vino di casa alla Terrazza, c' buona scelta, e, volendo, si pu chiedere anche il singolo bicchiere.

Ampia la possibilit di scelta sugli antipasti, si va dal ventaglio di crudo composto da scampi, gamberoni, calamari, spigola e ostrica, oppure, come piatti caldi, un sout di calamari con crostini di pane o seppie con piselli; noi scegliamo una via di mezzo ed assaggiamo un trittico composto da pesce spada con pomodorini e basilico, polipo all'insalata con rucola e finocchi e gamberi lessi con carciofi marinati.

L'insieme ben amalgamato, si va dal pastoso gusto del pesce spada al classico e mai banale sapore del polipo sorprendentemente arricchito dalle scaglie di finocchio per terminare con la vivace marinatura dei carciofi che accoglie perfettamente i morbidissimi gamberetti.

Come primo ci facciamo servire dei cappelletti ripieni di pesce in crema di carciofi e vongole; dal gusto deciso, con un contrasto di sapori un p forte che nasconde la delicata crema di carciofi, ma comunque un piatto ben realizzato e degno di nota.
Quasi perfetti, invece, sono i paccheri con gamberi, calamari e pomodorini, senza alcuna sbavatura nella preparazione e nella cottura, deliziosi.

Spazio ai secondi. Scegliamo un tonno scottato in crosta di pistacchi, buono e affascinante come una bistecca al sangue per amatori di carne; il sapore profondo del trancio leggermente cotto arricchito dal croccante pistacchio, in un insieme di grande soddisfazione.
Sempre disponibili, e sicuramente da assaggiare, sono i gamberi, calamari e scampi alla griglia.

Tra i dessert da segnalare un ricco gelato alla crema vaniglia con meringa, variegato nel gusto ma molto delicato, servito nel suo cestino di cialda croccante; corposa e di buona fattura la classica torta caprese che non delude mai il palato.

Il servizio gentile ed attento, si ha sempre un sorriso per tutti e anche a tavoli pieni si cerca sempre di soddisfare anche i piccoli capricci del cliente; ma ci che, semplicemente, si nota a Terrazza Calabritto anche ci che dovrebbe essere ovvio per un ristorante: si cucina bene.

Posta in una delle piazze pi trafficate e rumorose di Napoli un buon rifugio tranquillo per gustare i frutti di quel mare che, silenziosamente, osserva dalle sue vetrate.

1 piattoPunteggio totale: 23,99

Cucina: 8
Ambiente: 7,17
Servizio: 8,33

Prezzo medio a persona, vini esclusi:
45/50 euro
Rapporto Qualit/prezzo:
Equilibrato (+ 0,49)

Terrazza Calabritto
Piazza Vittoria, 1 a/b
0812405188
http://www.terrazzacalabritto.it

Giorno di chiusura:
Domenica sera
Luned
8/4/2009
  
RICERCA ARTICOLI