Contatta napoli.com con skype

Cronaca
Gudmorning London
Parte 2 - La ricerca della casa
di Laura Bonetti
Il primo grosso ostacolo che si presenta nella nuova vita londinese e la ricerca della casa, o meglio la ricerca della stanza, visto che noi giovani spesso non disponiamo di budget altissimi.

Come forse molti sapranno, Londra si divide in 6 zone principalmente, dove le zone 1 e 2 rappresentano il centro. Se si riesce a trovare una sistemazione entro quelle zone, sara come sentirsi al centro del mondo. Trasporti 24/7, amenita, supermercati saranno a pochi passi da casa e per raggiungere Piccadilly Circus o Oxford Street bastera un breve e comodo viaggio in autobus o in metropolitana.

Per gestire al meglio gli spostamenti e essenziale dotarsi di unOyster Card, che e una carta magnetica ricaricabile, che ti permette di viaggiare per tutta Londra a un costo piu basso. Si puo chiedere gratuitamente in qualsiasi stazione della metropolitana.
Bisogna prepararsi a vedere 10-15 case prima di decidere e soprattutto trovare una stanza decente.

La pulizia della casa, la zona, i coinquilini e i costi sono solo alcuni dei punti da considerare.
Ligiene, rispetto alleducazione delle persone, a volte scarseggia e spesso puo capitare di trovare delle topaie in pieno centro. La maggior parte delle case e rivestita da moquette e la polvere ne e alleata.

I costi dipendono dalla zona: a volte puo capitare di avere delle occasioni, ma generalmente per una stanza in zona 1-2 puo variare dale 500 alle 800 sterline. Questi costi includono Utilities(bollette) e Council tax.

Trovare i coinquilini giusti dipende dalle proprie aspettative. Magari si cerca un ambiente piu internazionale o, al contrario, si cerca dei conterranei, per sentirsi piu vicini a casa. Io consiglio sempre di mettersi in gioco e cercare un ambiente misto perche le persone e la diversita possono insegnare molte cose: dalla cucina alle usanze e alle tradizioni. Un punto che gioca a nostro favore, in questo caso, e la nostra provenienza: gli inglesi adorano la cucina italiana, quindi la possibilita di deliziosi pranzetti domenicali e succulenti cene, condite da pizze e spaghetti, vi faranno guadagnare punti. Tanti punti.

Colonna Sonora: Elvis Presley, Theres no place like home

Siti utili:
http://www.gumtree.com/
http://london.craigslist.com/
http://www.moveflat.com/

Per informazioni o consigli su come cavarsela a Londra scrivete a redazione@napoli.com
24/2/2009
  
RICERCA ARTICOLI