Contatta napoli.com con skype

Basket
Gli azzurri tornano al successo
di Mario Triggiani
A due giornate dal termine della stagione regolare la Generazione Vincente Napoli Basket interrompe la serie negativa che durava ormai dal 17 marzo e sconfigge il Basket Scauri al Palazzetto dello Sport di Casalnuovo.

La formazione partenopea non ha potuto ancora una volta contare su Tommaso Milani, infortunatosi un mese fa e che non ha ancora recuperato la condizione migliore per tornare a calcare il parquet. Il suo recupero comunque atteso in tempo per l'inizio dei playoff.

Napoli si porta in vantaggio gi nel primo quarto, trascinata da un Bagnoli dominante sotto le plance. Il centro azzurro chiude la prima frazione di gioco con 16 punti e 5 rimbalzi a referto, mostrando ancora una volta come quando ne ha voglia di gran lunga il miglior lungo della categoria.

Scauri non ha difese contro lo straripante centro di Napoli se non raddoppiarlo sistematicamente, ma cos facendo lascia spesso ampi spazi ai tiratori partenopei.

Molinari e Chiera ne approfittano sistematicamente segnando dalla lunga distanza e regalando a Napoli un vantaggio in doppia cifra che la formazione azzurra manterr fino al termine dell'incontro.

Coach Lulli regala ampio spazio anche al giovane Puoti, che prende il posto di un Erkmaa non particolarmente brillante. Il giovane napoletano non delude le aspettative lottando su ogni pallone e trovando anche una tripla che fa esplodere di gioia il palazzetto.

Con la Generazione Vincente oramai certa dei playoff da due settimane, la vittoria di ieri conta unicamente per il piazzamento nella griglia. Napoli occupa ora il settimo posto in classifica, ma ha ancora possibilit di scavalcare la LUISS Roma e conquistare la sesta piazza.

Affinch accada ci il team capitolino deve perdere sia gioved nel recupero con Matera che sabato sera quando affronter nell'ultimo turno del campionato la Viola Reggio Calabria, mentre Napoli dovrebbe nel frattempo espugnare Catania.

La vittoria contro i siciliani sarebbe fondamentale anche perch proteggerebbe i partenopei dall'assalto della HSC Roma che, vincendo a Palestrina, potrebbe scavalcare una Napoli perdente a Catania e condannarla all'ottavo posto ed all'accoppiamento pi ostico dei playoff.

Con tutti questi calcoli ben in mente la Generazione Vincente scender dunque in campo per l'ultima partita della stagione regolare sabato prossimo alle ore 20:30 al Palazzetto dello Sport di Catania.

L'avversario oramai condannato a disputare i playout, quindi la partita potrebbe rivelarsi agevole per gli azzurri vista la notevole differenza di posizione in classifica e di motivazioni.

Conquistare la vittoria sar importante non solo, come si visto, per la classifica, ma anche perch caricherebbe l'ambiente in vista dei playoff.

Ge.Vi. Napoli Basket - Basket Scauri 86-69 (24-20, 24-19, 28-17, 10-13)


Ge.Vi. Napoli Basket: Simone Bagnoli 26 (12/15, 0/0), Dario Molinari 16 (3/5, 3/3), Adrian Chiera 15 (2/2, 3/7), Nemanja Dincic 15 (6/14, 0/1), Francesco Guarino 7 (1/2, 1/3), Alessandro Puoti 3 (0/0, 1/1), Vincenzo Di viccaro 2 (1/3, 0/3), Hugo Erkmaa 2 (1/2, 0/0), Riccardo Malagoli 0 (0/5, 0/0), Jakov Milosevic 0 (0/0, 0/0), Pietro Giovanardi 0 (0/0, 0/0), Tommaso Milani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15
Rimbalzi: 35 12 + 23 (Simone Bagnoli 10)
Assist: 24 (Adrian Chiera, Francesco Guarino 7)

Basket Scauri: Andrea Longobardi 23 (6/9, 0/1), Luca Granata 11 (3/4, 1/4), Mattia Ciman 9 (2/5, 1/3), Antonio Gallo 8 (3/6, 0/3), Mattia Melchiorri 7 (2/3, 1/4), Gioele Moretti 5 (2/5, 0/1), Guillermo nicolas Laguzzi 4 (0/2, 1/3), Marko Milisavljevic 2 (1/3, 0/0), Raffaele De clemente 0 (0/0, 0/0), Ivan Treglia 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 27
Rimbalzi: 23 7 + 16 (Luca Granata, Antonio Gallo, Mattia Melchiorri 4)
Assist: 10 (Antonio Gallo 3)
15/4/2019
RICERCA ARTICOLI