Basket
Rivoluzione in casa Napoli Basket:
arriva Bartocci, via Carter e Sorrentino
di Mario Triggiani
A pochi giorni dalla gara di Roma contro l'EuroBasket, tanti importanti movimenti in entrata ed in uscita tra le file del Cuore Napoli Basket.

La società ha annunciato ieri sera di aver raggiunto un accordo con Maurizio Bartocci, che sarà dunque il nuovo allenatore del Cuore Napoli Basket e che già nella giornata di ieri ha diretto il suo primo allenamento in vista della gara di domani alle 18:30 al PalaTiziano.

Bartocci torna dunque a sedere sulla panchina di una squadra napoletana dopo le due stagioni 2011/2012 con il Napoli Basketball di Salvatore Calise, che raggiunse i playoff di Divisione Nazionale A per poi perdere ai quarti di finale contro Trento, e l'anno successivo quando la società, passata nelle mani del presidente Minopoli, fu esclusa dopo sole tre partite di A2 (1 vittoria e 2 sconfitte, avendo inoltre superato il turno contro Scafati in Coppa Italia).

L'arrivo del nuovo coach porta dunque una ventata di speranza nell'ambiente azzurro, che nei giorni precedenti aveva dovuto incassare due colpi pesantissimi con le avvenute rescissioni dei contratti della guardia Kerry Carter e del play Gennaro Sorrentino.

L'americano con ogni probabilità troverà ingaggio in Israele, mentre Sorrentino dovrebbe accasarsi a Salerno in Serie B.

Nei prossimi giorni sono attese altre novità, con almeno due acquisti necessari per rimpolpare un roster che dopo le recenti partenze appare davvero ridotto all'osso.

Il treno per la salvezza è già lontano, dunque sarà necessario un incredibile sforzo per raggiungerlo e rimanere fino all'ultimo a lottare per un obiettivo che, giornata dopo giornata, sembra sfumare sempre più.
12/1/2018
RICERCA ARTICOLI