Basket
Torna alla ricerca
Napoli strapazza Bergamo e conquista l'ottavo posto
di Mario Triggiani
La Generazione Vincente Napoli si riprende alla grande dalla sconfitta di domenica scorsa contro Treviglio conquistando due punti fondamentali al PalAgnelli di Bergamo nell'incontro valido per l'ottava giornata del campionato di Serie A2 Ovest e posizionandosi temporaneamente all'ottavo posto della categoria.

Si trattava di un ritorno a casa per Roderick, che ha vestito la canotta della squadra bergamasca la scorsa stagione. La guardia americana, accolta calorosamente dal suo vecchio pubblico, ha giocato un grande match chiudendo con 18 punti, 12 rimbalzi e 5 assist che gli sono valsi la terza doppia doppia nelle ultime cinque gare.

Napoli si porta avanti sin dai primi minuti trascinata da Sandri e Roderick e raggiungendo gi a met prima frazione la doppia cifra di vantaggio che non lascer pi per il resto del match.

Bergamo non sembra avere gli strumenti per reagire e la gara si trasforma ben presto in un esercizio di pura accademia per il team partenopeo che nel terzo quarto si porta sul +24 chiudendo di fatto la gara e consentendo a coach Sacripanti di ruotare tutti i giocatori.

L'allenatore della Ge.Vi. conquista cos il quarto successo in cinque match, confermando quanto di buono la squadra aveva fatto vedere prima della debacle di Treviglio.

A circa un mese dal cambio di guida tecnica Napoli sembra rinata sul piano psicologico prima ancora che tattico.

Il nuovo coach ha effettuato un'iniezione di umilt nei giocatori che si tuffano su ogni pallone anche quando il punteggio avrebbe potuto suggerire di tirare i remi in barca.

L'immagine pi emblematica del nuovo corso sono forse Sandri e Milani che, nel terzo quarto, con la vittoria gi in tasca per Napoli, si piantano davanti all'avversario in penetrazione conquistando due sfondamenti che hanno abbattuto anche moralmente Bergamo.

Una volta ritrovato lo spirito di sacrificio, anche il gioco si sviluppa pi facilmente, e come dimostra il 52% di squadra dal campo ieri sera, in linea con il 50% di media delle gare con Sacripanti ed in netta ascesa rispetto al 39% delle precedenti gestioni.

La Generazione Vincente torner in campo domenica prossima al PalaBarbuto alle ore 17:00, quando ospiter la Bertram Tortona.

Napoli infatti non disputer il turno infrasettimanale che l'avrebbe vista in scena a Torino mercoled sera, con la gara con i piemontesi che stata rinviata al prossimo 4 dicembre.

La formazione partenopea avr quindi otto giorni per riposare prima di affrontare un avversario che disputer due incontri tra oggi e mercoled ospitando in casa Capo d'Orlando ed Agrigento.

La Ge.Vi. dovr dunque essere brava a capitalizzare sulla maggiore freschezza dei suoi giocatori per poter contare su un'arma in pi e conquistare una vittoria che potrebbe sancire, vista la probabile affluenza di numerosissimi tifosi azzurri all'impianto di Fuorigrotta, la celebrazione definitiva del connubio tra squadra e citt.

Bergamo - GeVi Napoli Basket 56-83 (15-24, 12-15, 12-24, 17-20)
Bergamo: Jeffrey Carroll 15 (4/7, 1/7), Dwayne Lautier-ogunleye 13 (2/4, 0/3), Cosimo Costi 6 (2/3, 0/0), Davide Bozzetto 5 (1/2, 1/1), Matteo Parravicini 5 (2/3, 0/1), Ruben Zugno 4 (2/5, 0/3), Omar Dieng 4 (2/4, 0/1), Giovanni Allodi 4 (1/3, 0/1), Alessandro Marra 0 (0/0, 0/0), Enrico Crimeni 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 27
Rimbalzi: 25 4 + 21 (Matteo Parravicini 5)
Assist: 12 (Matteo Parravicini 4)

GeVi Napoli Basket
: Terrence Roderick 18 (5/11, 2/4), Brandon Sherrod 18 (8/9, 0/0), Daniele Sandri 16 (4/7, 2/3), Diego Monaldi 9 (3/6, 1/4), Massimo Chessa 8 (1/1, 2/2), Stefano Spizzichini 7 (2/5, 0/0), Francesco Guarino 6 (3/3, 0/1), Tommaso Milani 1 (0/2, 0/1), Nemanja Dincic 0 (0/3, 0/0), Amar Klačar 0 (0/0, 0/0), Jakov Milosevic 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 14
Rimbalzi: 36 8 + 28 (Terrence Roderick 12)
Assist: 11 (Terrence Roderick 5)
17/11/2019
RICERCA ARTICOLI