Basket
Torna alla ricerca
Le assenze pesano troppo,
il Cuore Napoli Basket dura un quarto
di Mario Triggiani
Al Cuore Napoli Basket non riesce il solito miracolo di rimanere in partita fino all'ultimo minuto di gioco contro un'altra squadra di alta classifica.

Nella gara valida per il ventinovesimo turno del campionato di Serie A2 la compagine partenopea ha infatti resistito solo dieci minuti contro l'Eurotrend Biella.

Tra le fila degli azzurri erano assenti sia Guglielmo Caruso che Nikolay Vangelov, entrambi infortunati ma gi sulla via del recupero della forma ottimale in vista dell'inizio dei playout del prossimo 29 aprile.

La gara ha avuto ben poco da dire dal punto di vista dell'incertezza del risultato, con Biella capace di tenere sempre saldamente in mano il pallino del gioco e Napoli costretta ad inseguire gli avversari per l'intera durata della partita.

Nota positiva per il Cuore Napoli Basket sono state le prestazioni dei giocatori Under, chiamati all'ennesima prova nella seconda categoria nazionale, che hanno dimostrato tanta voglia, tanta intensit ed anche alcune buone doti tecniche.

Proprio sulle recenti prestazioni degli Under ha voluto dire la sua il presidente Ciro Ruggiero ai microfoni dei giornalisti a fine gara:
"Ci tenevo molto a ringraziare e dare onore a questi ragazzi. da parecchio tempo che non vengo in sala stampa e sono qui soprattutto perch ci sono situazioni che voglio chiarire.
Il silenzio degli innocenti e di quelli che vogliono attendere dei risultati esatti e soprattutto che sperano possa accadere quello che tutti noi ci auguriamo, cio la salvezza della categoria.
Ma ad onor di questa cosa voglio ringraziare soprattutto gli Under che stanno dando molto negli allenamenti e avete visto tutti cos'hanno dato in campo con ardore e con tenacia, determinazione e con la voglia di giocare e di vincere un rimbalzo, recuperare una palla, contro giocatori esperti come quelli di Biella.
Quindi onore e complimenti a tutti i giovani del roster: Caruso, Malfettone, Crescenzi, Gallo, Puoti, Zollo e Bordi: i magnifici sette.
Onore a questi ragazzi che veramente hanno un cuore puro e veramente la diranno lunga in questi allenamenti ed in questo percorso dei play out e sicuramente in futuro del cuore Napoli basket.
Grazie ragazzi, sono venuto vestito di voi e me ne vado nuovamente vestito di voi, perch vedere questi ragazzi per me veramente una cosa bellissima
".

Il Cuore Napoli basket torner in campo domenica prossima a Reggio Calabria nell'ultima gara della stagione regolare, ininfluente per la classifica di entrambe le squadre.

I playout, che per Napoli inizieranno domenica 29 aprile in trasferta, vedranno la squadra azzurra accoppiata nel primo turno con una tra Piacenza e Bergamo.

Cuore Napoli Basket - Eurotrend Biella 62-92 (16-27, 17-21, 17-30, 12-14)

Cuore Napoli Basket: Elston jr Turner 17 (4/14, 2/4), Alessio Ronconi 10 (5/7, 0/0), Bruno Mascolo 10 (3/8, 0/2), Jermaine Thomas 8 (1/5, 1/3), Mattia Mastroianni5 (1/3, 0/4), Antonio Gallo 4 (2/3, 0/0), Alessandro Puoti 3 (1/1, 0/0), Vincenzo Malfettone 3 (0/0, 1/2), Massimiliano Bordi 2 (0/0, 0/1), Simon Zollo 0 (0/1, 0/1), Guglielmo Caruso 0 (0/0, 0/0), Nikolay Vangelov 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 21
Rimbalzi: 24 6 + 18 (Bruno Mascolo, Alessandro Puoti 6)
Assist: 7 (Jermaine Thomas, Alessandro Puoti 2)

Eurotrend Biella: Amedeo Tessitori 16 (7/9, 0/0), Jazzmarr Ferguson 14 (1/1, 4/8), Lorenzo Uglietti 11 (4/5, 1/2), Timothy jermaine Bowers 8 (1/6, 2/6), Albano Chiarastella 8 (4/6, 0/0), Luca Pollone 8 (2/4, 1/3), Carl Wheatle 8 (3/5, 0/1), Giorgio Sgobba 8 (4/7, 0/0), Luca Rattalino 6 (3/3, 0/0), Matteo Pollone 3 (1/1, 0/1), Andrea Ambrosetti 2 (1/1, 0/0)
Tiri liberi: 6 / 8
Rimbalzi: 46 11 + 35 (Timothy jermaine Bowers 7)
Assist: 14 (Timothy jermaine Bowers 6)
16/4/2018
RICERCA ARTICOLI