Contatta napoli.com con skype

Cultura
Nicky Nicolai, la signora del jazz
di Adriano Cisternino
Dalla lirica al pop e al jazz, la voce di Nicky Nicolai ha attraversato con successo i vari campi del bel canto restando per non a caso legata al jazz. Anche per motivi sentimentali, visto che ha sposato un gigante del jazz italiano, Stefano Di Battista, e col suo sax spesso collabora anche artisticamente.

Nicky Nicolai sar gioved 13 (ore 20,30) alle Eccellenze Campane, il locale di via Brin che alle specialit gastronomiche sta associando da qualche tempo eccellenze di jazz, forte di una esperienza che deriva dalla collaudata storia musicale del vecchio Music Art, trasferita in nuovi e pi accoglienti locali.

Dopo Fabrizio Bosso e Emanuele Urso, dunque, ecco un'altra star, la cantante romana, voce ricca e duttile, che passa con eguale efficacia da Sanremo (tre partecipazioni) alla commedia musicale (ha studiato anche recitazione) ed ai classici della canzone che ripropone naturalmente conditi con tanto swing.

Al suo fianco, sul palco di via Brin, Seby Burgio, giovane talento siciliano della tastiera, scoperto e portato a Roma da Geg Telesforo, il bassista napoletano Daniele Sorrentino, famiglia di musicisti, gi pi volte al fianco della Nicolai, ed Elio Coppola, batterista napoletano di statura internazionale, felice di passare notti bianche da quando la moglie Valeria (apprezzata vocalist) gli ha regalato un gioiello di bimba, Frida, proprio come Frida, t'aggio voluto bene... dell'indimenticato Fred Bongusto.

Annunciato un repertorio ad ampio raggio, dunque, dalle cover di Mina alle classiche ballad del jazz. La voce senza limiti di Nicky sa attraversare tante frontiere per la delizia di chi l'ascolta, forte anche di una padronanza scenica coinvolgente, da vera attrice.

Consigliata la prenotazione al 338.56669770 visto il successo di pubblico riscosso dai primi appuntamenti della nuova casa napoletana del jazz.
10/2/2020
RICERCA ARTICOLI