Contatta napoli.com con skype

Campi Flegrei
"Giove in trono" ritorna a casa
di Antonio Cangiano
"Con gioia ed un pizzico di orgoglio personale, annuncio l'arrivo, al Museo Archeologico dei Campi Flegrei, della statua di Zeus in trono restituita allo Stato italiano, dal Paul Getty Museum, l'anno scorso. Sar visibile dal 27 ottobre prossimo".

il post, carico di emozione, pubblicato da Elio Samuele Guardascione, Presidente dell'associazione culturale Bacoli - Kymi, sul suo profilo Facebook.

Finalmente, dunque, una storia a lieto fine per la pregevole statua d'epoca romana trafugata illegalmente dal fondale della costa Flegrea tra gli anni '70 - 80 e dopo rocambolesche vicissitudini finita tra le opere disponibili del Paul Getty Museum a Los Angeles.

Tramite accordi internazionali l'opera viene restituita nel 2017 al Museo Archeologico di Napoli con la promessa, del direttore Paolo Giulierini, di metterla a disposizione del prezioso allestimento di sculture ubicate presso le sale del museo archeologico dei Campi Flegrei.

Detto fatto.
Dal 27 ottobre "Giove in trono" potr essere ammirato da visitatori e turisti nella sua amata Baia.

8/10/2018
RICERCA ARTICOLI