Contatta napoli.com con skype

Sanit
Incontro internazionale di Chirurgia Vascolare
di Alessandra Giordano
Si tenuto il 1 e il 2 ottobre a Gli Dei di Pozzuoli il primo Congresso internazionale di chirurgia vascolare della neonata Me.F.A.V.S. voluto e coordinato dal professore emerito Giancarlo Bracale.

La Mediteranean Federation for Advancing Vascular Surgery (Me.F.A.V.S.) intende promuovere la cooperazione tra le principali strutture di chirurgia vascolare dei paesi del bacino del Mediterraneo e del Medio Oriente.

Affascinante assistere al grande interesse di tanti specializzandi intenti ad operare coi guanti grazie a simulatori su manichini preparati sopra diversi tavoli operatori con tanto di scialitiche, ferri chirurgici e fili di sutura!

Presso ogni tavolo un professore di chirurgia vascolare - venuto dalla Francia, dalla Grecia, dal Libano, dallEgitto o dal Portogallo e naturalmente da tuttItalia - insegnava ai giovani allievi come tenere il portaghi o il bisturi, come fare unincisione o asportare un embolo! Anche gli ecodoppler erano simulati su arterie e vene in cui scorreva il flusso visibile su un computer...

Il giorno dopo, invece, stato dedicato a numerose ed interessanti sessioni scientifiche sui principali temi della Chirurgia Vascolare (carotidi, aneurismi arteriopatie diabetiche e ischemie critiche, chirurgia venosa maggiore) con oltre 50 tra i pi qualificati ed esperti italiani ed internazionali che hanno portato il proprio prestigioso contributo.

La neonata associazione intende configurarsi come una rete internazionale rivolta alla promozione delle conoscenze, agli aggiornamenti professionali in tema di assistenza sanitaria, ai percorsi formativi, allo sviluppo delle nuove tecnologie in materia di diagnostica, prevenzione e trattamento di malattie vascolari.

Un progetto ambizioso, reso possibile grazie alla sinergia di tre istituzioni: Universit Federico II, Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli e Regione Campania che ha recepito le direttive e le normative della comunit europea (oltre ad essere fortemente impegnata nella rete Pro.M.I.S. all'interno del ciclo Horizon 2020), che intende avvalersi di un'organizzazione multicentrica per sviluppare progetti di didattica innovativa di formazione e ricerca, scambi di docenti, di specializzandi e giovani specialisti integrazione dei percorsi di cura.

Voluto e coordinato da Giancarlo Bracale, professore emerito di chirurgia vascolare, e aperto dai saluti istituzionali di Luigi Califano, presidente della scuola di medicina e chirurgia dell'Universit Federico II di Napoli, Vincenzo Viggiani, direttore generale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, Maria Triassi, Direttore del Dipartimento di sanit pubblica, Enrico Coscioni, Consigliere per la salute della Regione Campania e Antonio Postiglione, Direttore Generale per la tutela della salute e il coordinamento del sistema sanitario regionale.

6/10/2018
FOTO GALLERY
RICERCA ARTICOLI